Proroga chiusura iscrizioni al 6° Rally Colline Metallifere e Valdicornia: sino alle ore 18,00 di lunedì 29 marzo

MaremmaCorse 2.0 comunica che le iscrizioni al 6° Rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia, sono state prorogate sino a lunedì 29 marzo alle ore 18,00.

In programma per il 2 e 3 aprile, per il quarto anno la gara farà base a Piombino, dove è stata trovata di nuovo ampia accoglienza sia dall’Amministrazione Comunale come pure dagli operatori economici, avendola appunto interpretata come ottimo veicolo per l’immagine della città e del suo hinterland ed evidentemente come volano per l’indotto turistico-ricettivo. I comuni coinvolti al fianco dell’organizzazione, oltre a Piombino, sono quelli dell’intera area della Val di Cornia: Campiglia Marittima, Monteverdi, Sassetta e Suvereto.

Dall’apertura iscrizioni si è percepito un forte interesse verso la gara, tant’è che le iscrizioni arrivate sono già in numero importante e soprattutto ricche di “nomi”, alcuni stranieri e molti dei quali in gara per provarsi in vista dell’imminente primo appuntamento del “tricolore WRC” dell’isola d’Elba (15-17 aprile). La particolare conformazione delle strade e soprattutto le caratteristiche di aderenza del fondo rendono infatti la gara come un appetibile “test”.

Sport e promozione del territorio i capisaldi dell’organizzazione nel pensare la gara, che quest’anno avrà due importanti novità: l’apertura alle vetture storiche (1° Valdicornia Historic Rally), oltre ad accettare anche le “All Stars” che non disputeranno il rally ma, essendo vetture di particolare interesse storico e sportivo, faranno soltanto passerella sulle strade della Valdicornia.

UN INCENTIVO DI IMMAGINE PER IL TERRITORIO

IL territorio è pronto a dare nuova ed ampia accoglienza  alla gara, avendola appunto interpretata come ottimo veicolo per l’immagine della città e del suo territorio ed evidentemente come volàno per l’indotto turistico-ricettivo.I comuni coinvolti al fianco dell’organizzazione, oltre a Piombino, sono quelli dell’intera area della Val di Cornia: Campiglia Marittima, Monteverdi, Sassetta e Suvereto.

Sport e promozione del territorio i capisaldi dell’organizzazione nel pensare la gara, che quest’anno avrà due importanti novità: l’apertura alle vetture storiche (1° Valdicornia Historic Rally), oltre ad accettare anche le “All stars” che non disputeranno il rally ma, essendo vetture di particolare interesse storico e sportivo faranno soltanto passerella sulle strade della Valdicornia.

Quartier generale dell’evento sarà l’Hotel Centrale in Piombino (Piazza Giuseppe Verdi, 2), partenza ed arrivo, come anche i riordinamenti e parco assistenza saranno organizzati a Cala Moresca, Marina di Salivoli, mentre il test con le vetture da gara, lo “shakedown”, verrà svolto a Campiglia Marittima – Località Cafaggio, sulla SP 21. Il centro accrediti per le squadre sarà a Marina di Salivoli, adiacente alla zona prevista per il Parco Assistenza, al fine di evitare spostamenti di mezzi e persone.

L’organizzazione, in concerto con le Autorità preposte e con le Amministrazioni locali comunica che il rally sarà “a porte chiuse”, nel rispetto delle normative in vigore in materia di contenimento della diffusione del virus SARS-Cov2. Pertanto, si invitano appassionati e potenziali interessati al rispetto delle normative, con l’accesso alle prove speciali che sarà consentito esclusivamente agli addetti ai lavori, quindi presidiato e controllato. Anche il poter accedere ai luoghi di gara (partenza/arrivo, riordinamenti e parco assistenza) sarà consentito nelle misure e nei criteri espressi dal protocollo sanitario vigente al fine di evitare assembramenti di persone.

In ragione di questo, per dare modo ad appassionati ed addetti ai lavori di seguire l’evento,  l’organizzazione ha previsto un forte impegno mediatico con una diretta “streaming” sulla piattaforma Facebook, le cui modalità saranno comunicate nei giorni antecedenti l’evento.

IL “MEMORIAL LEONARDO TUCCI”

La gara sarà di nuovo intitolata a Leonardo Tucci, il driver originario della bassa provincia livornese, prematuramente scomparso nel 2012, uno sportivo di alto livello e carisma, il cui ricordo è ancor oggi molto forte. Sarà la quarta edizione del “memorial” a lui dedicato.

L’edizione del 2019 conobbe la vittoria degli elbani Bettini-Acri, su una Skoda Fabia R5, con il resto del podio andato a Paolini-Nesti (Renault Clio R3) ed a Sinibaldi-Vallini (Peugeot 207 S2000).

PROGRAMMA

ROAD BOOK e ACCREDITI

Marina di Salivoli (LI)

Giovedì 1 Aprile 2021   dalle 19:00 alle 21:00

Venerdì 2 Aprile 2021 dalle 08:00 alle 10:00 e dalle 13:00 alle 20:00

 

RICOGNIZIONI AUTORIZZATE    Venerdì 2 Aprile 2021  dalle 08:00  alle 13:00 (3 passaggi)

 

SEGRETERIA/DIREZIONE GARA

c/o Hotel Centrale – Piombino

Venerdì 2 Aprile 2021 dalle  0 9:00  alle 20:00

Sabato 3 Aprile 2021   dalle 07:00 alle 20:00

 

VERIFICHE SPORTIVE           On-Line

VERIFICHE TECNICHE            Venerdì 2 Aprile 2021

c/o Parcheggio Via Salivoli – Marina di Salivoli (LI)        

Partecipanti Shakedown dalle 14:00 alle 16:00

Tutti gli altri dalle  16:00  alle 19:00

 

SHAKEDOWN 

Venerdì 2 Aprile 2021 dalle  15:30  alle 19:30

c/o SP 21 Via Cafaggio – Campiglia Marittima (LI)

 

PARTENZA PRIMO CONCORRENTE 

Sabato 3 Aprile 2021   h 08:00

c/o Marina di Salivoli, Calamoresca – Piombino (LI)

 

ARRIVO GARA e PREMIAZIONI         

Sabato 3 Aprile 2021   h 17:36

c/o Marina di Salivoli, Calamoresca – Piombino (LI)

#Rally  #RallyCollineMetallifere2021  #Valdicornia  #CollineMetallifere  #Piombino  #CampigliaMarittima #Monteverdi #Sassetta #Suvereto

 

www.maremmacorse.com.

Fonte: Alessandro Bugelli – MGT COMUNICAZIONE


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI RALLY DEL TEVERE: Martynas Samsonas – Rally del Tevere Fiesta N5

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *