PRORACING E TERROSI DI NUOVO IN CAMPO CON LA GR YARIS: AL “COLLINE METALLIFERE” CON SINIBALDI-VALLINI

PRORACING E TERROSI DI NUOVO IN CAMPO CON LA GR YARIS: AL “COLLINE METALLIFERE” CON SINIBALDI-VALLINI

19 ottobre 2023
Torna in gara la joint Proracing-Terrosi, questo fine settimana, ancora con la GR Yaris versione trofeo affidata, questo fine settimana, a Stefano Sinibaldi e Paolo Vallini, in occasione dell’8° Rally delle Colline Metallifere e Val di Cornia, con sede a Piombino.
Per la coppia, già ampiamente affiatata da precedenti esperienze anche “tricolori”, si tratta del debutto, con la vettura giapponese “delle due ellissi” a trazione integrale, che nelle due stagioni passate ha espresso un notevole potenziale, spesso inserendosi nel confronto di vertice contro vetture di categoria superiore.
Sinibaldi e Vallini certamente dovranno trascorrere la prima parte della competizione per “vestirsi” la vettura per poi cercare il risultato d’effetto, proseguendo così la dimostrazione di valore della GR Yaris.
In totale sono sette, le Prove Speciali previste, distribuite in due giorni, per un totale cronometrato di 61 chilometri, sui totali 338,950.
Al sabato, 21 ottobre, dopo la partenza in centro città a Piombino – Corso Italia – alle ore 16,31, si disputeranno tre prove speciali con il fascino dei fasci di luce che tagliano l’oscurità.
Una sarà da ripetere due volte e l’altra sarà un “Super Prova Speciale”, dove lo spettacolo la farà da padrone.
Il resto delle sfide sarà l’indomani, domenica 22 ottobre.
Attenderà i concorrenti un ambo di prove da ripetere due volte, strade che appartengono alla storia del rallismo nazionale.
Seguirà l’arrivo, sempre in Corso Italia a Piombino, dalle ore 16,10, con premiazione sul palco, certamente abbracciati dal pubblico delle grandi occasioni,
Il quartier generale della competizione sarà, come lo scorso anno, alla Marina di Salivoli, nei cui pressi sarà organizzato anche il Parco di Assistenza.
Riordino notturno tra sabato e domenica a Piombino, quello di metà prima giornata a San Vincenzo, mentre a Venturina si avrà il riordinamento della domenica.

NELLA FOTO, LA VETTURA IN AZIONE (FOTO DI MASSIMO BETTIOL)
UFFICIO STAMPA – Alessandro Bugelli

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »