Porto Cervo Racing: Nicola Tali al via del Rally della Val d’Orcia, seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra

Porto Cervo Racing: Nicola Tali al via del Rally della Val d’Orcia, seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra

Il pilota della Porto Cervo Racing sarà allo start del secondo round del CIRT, il 15° Rally della Val d’Orcia in programma il 6 e 7 aprile.
In Toscana, Nicola Tali in coppia con il co-pilota Piercarlo Capolongo, sarà sempre al volante di una Skoda Fabia R5 con la livrea Fiorentini.
Dopo la trasferta in Umbria e il settimo posto assoluto conquistato al 3° Rally Città di Foligno (prova d’apertura del Campionato Italiano Rally Terra), il pilota Porto Cervo Racing Nicola Tali è pronto per correre il Rally della Val d’Orcia, secondo round del CIRT (serie tricolore ACI Sport dedicata agli specialisti delle strade bianche) in programma il 6 e 7 aprile.
In Toscana, nella quindicesima edizione della gara organizzata da Radicofani Motorsport, Nicola Tali sarà sempre al volante di una Skoda Fabia R5 (Step Five) con la livrea Fiorentini, coadiuvato alle note dall’esperto co-pilota Piercarlo Capolongo.

“Il Rally della Val d’Orcia mi piace tanto”, ha commentato il pilota Nicola Tali, “è una gara dove tengo in particolar modo a far bene perché mi sento ‘di casa’, è una gara particolare, la maggior parte delle volte sono andato bene, cercherò di fare la mia gara, come sempre, ma con un occhio di riguardo. Affrontiamo questa gara, purtroppo, con pochi test, ma sono felice che iniziamo ad avere una importante collaborazione con gli sponsor, con la mia scuderia Porto Cervo Racing, stiamo iniziando a lavorare bene, cerchiamo di portare avanti il Campionato Italiano Rally Terra nel modo migliore possibile per poter poi presentarci in forma alle gare valide per il TER-Tour European Rally e, soprattutto, al Rally Terra Sarda, la gara di casa. Stiamo amalgamando un po’ tutto il nuovo pacchetto, con la macchina, la società e la scuderia, un navigatore con una grandissima esperienza con il quale ho corso solo due gare, ma con Piercarlo c’è tanto affiatamento, complicità in macchina, sono felice perché c’è tanta voglia di far bene. Ringrazio lo sponsor Fiorentini e la scuderia Porto Cervo Racing che mi supportano in questa stagione agonistica”.

Il programma del XV Rally della Val d’Orcia. Il programma della quindicesima edizione del Rally prevede due giorni di gara, 9 prove speciali (due sabato e le restanti domenica) 75,08 chilometri cronometrati e 331,20 complessivi.
Sabato 6 aprile, alle 14.01, a Radicofani dalla coreografica Piazza San Pietro, partirà la prima vettura per effettuare il doppio passaggio sulla prova di San Casciano dei Bagni-Fighine (la più lunga con 14,21 km).
Domenica 7 aprile alle ore 8, partirà la prima vettura da San Casciano dei Bagni a cui seguirà il Parco Assistenza nella Z.I. Val di Paglia, poi il primo dei tre passaggi sulla prova speciale Radicofani-Francigena ed il doppio passaggio sia su Sarteano-Castiglioncello del Trinoro che su Radicofani-La Rocca e, dalle 17.14 l’arrivo sempre sulla pedana di Radicofani.

La fotografia (free press, per usi editoriali) è firmata Lello Abate
Ufficio Stampa Porto Cervo Racing Team – Responsabile Marzia Tornatore

 

https://www.bandw.tv/category/rally/video-rally/

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »