Northern Talent Cup: prossima fermata: Assen

Di ritorno in Olanda, questo fine settimana ci sono di nuovo in palio 50 punti, questa volta forse decisivi.

Dopo due classiche gare durante il GP di Stiri,  la Northern Talent Cup torna in pista per disputare il secondo weekend consecutivo. La destinazione è il TT Circuit di Assen e le due gare potrebbero essere decisive per il campionato, con Jakub Gurecky (JRT Brno Circuit) in testa con 53 punti di vantaggio.

Questo cosa significa? Evitando trattati di matematica, questo vuol dire che il pilota ceco facendo risultato in entrambe le manche potrebbe assicurarsi il titolo di Campione. Con le ultime due manche rimaste da disputare al Red Bull Ring, 51 potrebbe essere il numero magico per Gurecky. Sicuramente sono meno d’accordo  i suoi primi sfidanti:  Lorenzo Luciano (Junior Black Knights Team) e Rossi Moor (FAIRIUM Next Generation Riders Team).

La buona notizia per gli inseguitori è che ad Assen Gurecky  quest’anno ha conquistato due terzi posti, mentre Luciano e Moor hanno vinto una gara a testa. La cattiva notizia è la stessa… Gurecky ha comunque conquistato due podi, anche su una pista che non lo vedeva correre come il favorito numero uno.

Luciano ora sta correndo con molta meno pressione. Per certi versi dopo il ritardo in Gara 2 di Stiria pare essere essere arrivato a un “Ora o mai più”.  Il deficit di Moor è di un punto in più, ma l’ungherese è il pilota con lo slancio maggiore: tre vittorie nelle ultime cinque gare e un podio nell’ultimo round.

Tuttavia, è tutt’altro che una corsa a tre cavalli, giacché artisti del calibro di Kevin Farkas (Agria Racing Team) – primo vincitore in Austria dopo un fine settimana impressionante – Jonas Kocourek (JRT Brno Circuit), il pilota svizzero Lenoxx Phommara (Phommara Team) oltre che i loro compagni  non renderanno la vita facile a nessuno. Anche Stepan Zuda (Motoracing23 Klub V ACR), Niklas Kitzbichler (Racing-Team-Kitzbichler) e Loris Veneman (Kahuna Secrurity Racing) hanno un buon curriculum ad Assen. Quest’ultimo in casa, e i connazionali di Veneman Kas Beekmans (Team KNMV) e il compagno di squadra Damian Boessenkool hanno fatto sicuramente bene durante il quarto round.

53 punti di vantaggio su Luciano e 54 a Moor hanno messo Gurecky al volante della penultima manche. Ma questo è il motociclismo e tutto può succedere… Non ci resta che goderci lo spettacolo.


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DEL RALLY TERRA: C.I. Rally Terra – RALLY CITTÀ DI AREZZO CRETE SENESI E VALTIBERINA – HIGHLIGHTS 07/08/2021

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

From 17-24

October

the 2021 Absa Cape Epic