Marquez ottavo e Espargaro 15° nelle qualifiche del GP della Stiria

Il sabato in Austria ha lasciato il Repsol Honda Team a desiderare di più, visto che Marc Marquez e Pol Espargaro sono riusciti a conquistare rispettivamente la terza e la quinta fila della griglia dopo due sessioni di qualifiche serrate.

Condizioni chiare per tutto il sabato hanno visto i tempi cadere intorno al Red Bull Ring mentre i piloti combattevano, prima per un posto nella top ten e poi per la pole. 

Il Red Bull Ring ha prodotto una sessione di Q2 molto veloce, con il record in pole di Marc Marquez che è caduto.

Ancora una volta non c’è stata nessuna attesa per Marc Marquez che è stato in grado di migliorare il suo miglior tempo di venerdì quasi immediatamente. 

Il lavoro diligente durante le prove libere 3 lo ha visto sigillare un posto in Q2, Marquez ha sfruttato al meglio il tempo in pista nelle FP4 per preparare le qualifiche e la gara. 

I progressi sono stati fatti durante la Q2, mentre Marquez ha lavorato per migliorare il suo miglior tempo, scendendo sotto la barriera dell’1’23.5 nel suo penultimo giro. 

Dopo aver stabilito un tempo personale attraverso il primo settore nel suo ultimo giro, l’otto volte campione del mondo ha subito una caduta innocua alla curva 3 e mentre lui e la sua RC213V sono rimasti illesi, non è stato in grado di migliorare il suo tempo. 

Marquez si schiererà ottavo sulla griglia per la gara di 28 giri ed è pronto a dare battaglia, soddisfatto del suo ritmo generale.

Purtroppo per Pol Espargaro la sessione del mattino non è andata secondo i piani dopo una partenza veloce ed Espargaro ha mancato una posizione nella top ten per soli 0,017s. Le difficoltà sono continuate in Q1 con Espargaro, pronto a fare la sua 250° partenza del Gran Premio questo fine settimana, non è stato in grado di lottare per le prime due posizioni e si schiererà 15° sulla griglia per la gara di domenica. 

Con un certo numero di grandi nomi intorno a lui come Rins e Binder, la scena è impostata per un giro di recupero dopo i problemi di sabato.

Le previsioni parlano di pioggia domenica, all’inizio della gara di MotoGP alle 14:00 ora locale. 

Entrambi i piloti del Repsol Honda Team sono pronti a dare il massimo per la prima delle due gare qui al Red Bull Ring.

GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DEL TER 2021: TER 2021 Round 2 action Rally Città di Arezzo!

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *