Luca Artino atteso al Rally Città di Pistoia: il pilota di Lamporecchio al “via” su Skoda Fabia Rally2 Evo

Luca Artino atteso al Rally Città di Pistoia: il pilota di Lamporecchio al “via” su Skoda Fabia Rally2 Evo

È pronto ad indossare nuovamente tuta e casco, Luca Artino.
Il pilota di Lamporecchio, portacolori della scuderia Art-Motorsport 2.0, abbraccerà il volante della Skoda Fabia Rally2 in occasione del Rally Città di Pistoia, appuntamento che coinvolgerà la provincia nel fine settimana.
A mettere a disposizione l’esemplare turbocompresso – in questa specifica occasione – sarà il team MM Motorsport, struttura parte integrante di un impegno che il driver affronterà con il supporto alle note di Andrea Gabelloni, copilota con il quale è tornato alla collaborazione nell’ultimo impegno affrontato, il Rally Casciana Terme.
Per Luca Artino, il Rally Città di Pistoia sarà il sesto impegno stagionale di una programmazione sportiva imbastita sulle linee della Skoda Fabia Rally2 Evo, vettura con la quale ha alternato prestazioni condizionate dalla sfortuna a performance soddisfacenti in termini di guidabilità.
La gara “di casa” rappresenta, quindi, una valida occasione per distinguersi in un plateau di competitor che preannuncia grande qualità, essendo ultimo atto della Coppa Rally di Zona 6.
Sette prove speciali in totale, tre da disputarsi sabato 30 settembre e quattro previste per domenica 1 ottobre, per un totale di distanza competitiva di 67 chilometri.
La partenza è prevista dal centro città, da Piazza Gavinana dalle 17,30 di sabato e l’appuntamento con la bandiera a scacchi sarà nella stessa location l’indomani, dalle 16,15.
La competizione sarà intervallata da tre riordinamenti, attesi a Lamporecchio, in Piazza Duomo a Pistoia e nella Zona Industriale di Sant’Agostino, dove sarà anche previsto il Parco di Assistenza.

Nella foto (free copyright Amicorally) la Skoda Fabia Rally2 Evo di Luca Artino in azione al Rally Casciana Terme.
Ufficio Stampa – Gabriele Michi

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »