(ITA-ENG) Rudy Michelini decimo alla Targa Florio

Lucca, 10 maggio 2022

È una “top ten” da analizzare con la consapevolezza di aver reagito a condizioni di oggettiva difficoltà, quella conquistata da Rudy Michelini sulle strade della Targa Florio. 

Il pilota lucchese, al volante della Volkswagen Polo Rally2 “gommata” Pirelli e curata in campo gara dal team HK Racing, ha archiviato il terzo appuntamento valido per il Campionato Italiano Assoluto Rally in decima posizione assoluta, risultato al di sotto delle aspettative espresse nel pre-gara e condizionato da un’interpretazione del fondo asfaltato che non ha permesso al driver di esprimersi al meglio delle proprie potenzialità. 

Chilometri, quelli della Targa Florio, che hanno proposto agli equipaggi partecipanti difficoltà legate alle condizioni atmosferiche, dall’incertezza legata alle precipitazioni alla scarsa visibilità accusata nei passaggi “in notturna” del primo giorno di gara, caratterizzati dalla presenza di banchi di nebbia.  

Un impegno, quello condiviso con il copilota Michele Perna, che ha comunque garantito a Rudy Michelini il consolidamento della quarta posizione nel Campionato Italiano Rally Promozione, serie di riferimento che lo vede – nella sua classifica provvisoria – accusare la sfortunata uscita di strada occorsa al Rallye Sanremo ma che lascia ampi margini di risalita nei prossimi appuntamenti in programma, a partire dal Rally di Alba in programma a fine giugno in provincia di Cuneo.

Nella foto (free copyright Massimo Bettiol): Rudy Michelini in azione alla Targa Florio.  

Press – Gabriele Michi

Rudy Michelini tenth at the Targa Florio

Lucca, 10 May 2022

It is a “top ten” to be analysed with the awareness of having reacted to objectively difficult conditions, the one conquered by Rudy Michelini on the roads of the Targa Florio. 

The driver from Lucca, at the wheel of the Volkswagen Polo Rally2 “rubberized” Pirelli and cured in the race by HK Racing team, filed the third round valid for the Italian Absolute Rally Championship in tenth place overall, a result below the expectations expressed in the pre-race and conditioned by an interpretation of the asphalt surface that did not allow the driver to express the best of his potential. 

The kilometres of the Targa Florio offered the participating crews difficulties linked to the weather conditions, from the uncertainty related to the rainfall, to the poor visibility during the “night” passages on the first day of the race, characterised by the presence of fog banks.  

A commitment, the one shared with the co-driver Michele Perna, which has nevertheless ensured Rudy Michelini the consolidation of the fourth position in the Italian Rally Promotion Championship, a reference series that sees him – in its provisional standings – accuse the unfortunate road accident occurred at the Rallye Sanremo but that leaves ample room for recovery in the next scheduled appointments, starting from the Alba Rally scheduled at the end of June in the province of Cuneo.

In the photo (free copyright Massimo Bettiol): Rudy Michelini in action at the Targa Florio.  

Press – Gabriele Michi

GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI Rally della Valpolicella 2022 – Best of

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *