(ITA-ENG) Riola Sardo offre a Gajser un’opportunità di riscatto

 

L’anno scorso, Tim Gajser del Team HRC sperava di allungare ulteriormente il suo vantaggio di punti, visto che aveva lasciato l’MXGP di Afyon con un vantaggio di 28 punti sul secondo classificato.
Tuttavia, una caduta in allenamento gli ha procurato una frattura alla clavicola, con soli sette giorni per recuperare prima dell’MXGP di Sardegna e di quella che si è rivelata la gara più difficile del calendario.
Le alte temperature e la profonda sabbia del circuito di Riola Sardo hanno fatto sì che solo i più forti sopravvivessero, ed è stato uno sforzo sovrumano da parte del pilota numero 243 per recuperare 15 punti e mantenersi in corsa per il titolo 2021.
A distanza di un anno, Gajser sta mostrando la forma migliore della sua impressionante carriera, inanellando sette vittorie di fila e portando il suo vantaggio in termini di punti a 81 dopo soli sette round, e non vede l’ora di mettere a tacere i suoi demoni e mostrare a tutti di cosa è veramente capace al ritorno della serie in Sardegna, l’isola al largo della costa occidentale dell’Italia.
Ancora una volta, per prepararsi ha scelto la pista sabbiosa della Croazia, oltre il confine dalla sua casa slovena, ma questa volta è fiducioso di poter dare una vera e propria prova di sé, cercando di vincere il suo settimo round su otto.
Anche Mitch Evans sta tornando ad essere quello dei tempi precedenti all’infortunio, con un sesto posto nella seconda manche a Maggiora che rappresenta il suo miglior risultato stagionale.
Il pilota numero 43 si è fatto largo tra gli avversari, superando i piloti alla stessa curva in numerosi giri e, con un po’ più di tempo a disposizione, avrebbe potuto facilmente salire sul podio.
Vuole portare questo slancio in Sardegna, dove la forma fisica sarà ancora una volta fondamentale sull’insidioso terreno sabbioso, e se riuscirà a partire bene dal cancelletto, punterà sicuramente ad un’altra performance da primato stagionale.
Dopo il fine settimana di Maggiora, funestato dalla pioggia, il tempo sembra essere decisamente migliore per il fine settimana del 14-15 maggio, quando i migliori piloti di motocross del mondo scenderanno a Riola Sardo.
Si scenderà in pista per la prima volta con le prove libere di sabato mattina, che culmineranno con la seconda manche alle 17:10 di domenica sera, in cui Gajser ed Evans cercheranno di conquistare il podio.

MXGP – Honda Racing Corporation
Riola Sardo offers Gajser a chance at redemption

Last year, Team HRC’s Tim Gajser was looking forward to extending his points lead even more as he left the MXGP of Afyon with a 28-point lead over second place.
However, a training session crash left him with a broken collarbone and just seven days to recover before the MXGP of Sardegna and what turned out to be the toughest race on the calendar.
High temperatures and the deep sand Riola Sardo circuit meant only the fittest could survive, and it was a superhuman effort by the #243 to salvage 15-points as he kept himself in the 2021 title hunt.
Fast forward a year and Gajser is showing the best form of his impressive career, reeling off seven moto wins in a row and extending his points lead to 81 after just seven rounds, and he is looking forward to the chance to put those demons to bed and show everyone what he is truly capable of as the series returns to Sardinia, the island off the west coast of Italy.
Once again, he has chosen the Croatia sand-track over the border from his Slovenian home to prepare, but this time he is confident that he can give a real account of himself as looks to win his seventh round out of eight.
Mitch Evans is also showing signs of his pre-injury self as the Australian posted a season-best sixth place in moto two in Maggiora.
The #43 came through the field, passing riders on the same corner on numerous laps and with a bit more time on the clock, could easily have found himself on the podium.
He’s looking to take that momentum into Sardinia where fitness will again be critical on the treacherous sandy terrain, and if he can get out of the gate well, he’ll be looking for another season-best performance.
After the rain-hit weekend in Maggiora, the weather is looking much better for the weekend of May 14-15 when the best motocross riders in the world descend on Riola Sardo.
The first time they hit the track will be in a free practice on Saturday morning, culminating in the second gate-drop at 17:10 on Sunday evening, where Gajser and Evans will be hoping they are challenging for the podium positions.

MXGP – Honda Racing Corporation

GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI Rally della Valpolicella 2022 – Best of

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *