(ITA-ENG) LUCA PANZANI TORNA “A DUE RUOTE” A REGGELLO

Lucca, 21 giugno 2022 

Luca Panzani è pronto a tornare in gara. 

Un’assenza, quella del pilota lucchese che dura dallo scorso marzo, dallo sfortunato rally al Ciocco quando dovette gettare la spugna alla guida della Skoda Fabia quando era al comando della gara valida per la Coppa di Zona.

Panzani, che quest’anno aveva esordito nella stagione con la perentoria vittoria al “Carnevale”, sempre con la Fabia, sarà al via questo fine settimana al 14° Rally di Reggello-Città di Firenze, nel Valdarno fiorentino, quarta prova della Coppa di VI zona, tornando “all’antico”, alle due ruote motrici.

Avrà a disposizione una Renault Clio S1600 messa a disposizione dalla Laserprom 015 di Gianni Lazzeri, in quella che sarà di nuovo una joint tra Jolly Racing Team e Pavel Group, le due scuderie con cui collabora già da tempo.

Sarà un ritorno al passato anche per quanto riguarda il copilota, ritrovando al suo fianco Federico Grilli, mentre questa di Reggello sarà la seconda occasione in carriera, per Panzani, di stringere tra le mani il volante della Clio S1600. 

La prima volta, infatti, avvenne nel 2016, al Rally 2 Valli di Verona, gara con la quale chiuse il Campionato Italiano “due ruote motrici” al secondo posto al termine di una gara travagliata (l’ultima di stagione) da problemi di set-up e di freni.

Il Rally di Reggello Luca Panzani lo ha corso una sola volta, nel 2012, con la MG ZR 105, vincendo la classe A5.

Sono sei, nel complesso, le prove speciali in programma, una da ripetere per due volte, una per tre occasioni, più una terza prevista per un solo passaggio.  

Proprio quest’ultima, dopo la partenza da Cascia di Reggello di fronte alla bellissima Pieve romanica (alle ore 21,30), denominata “Pietrapiana-Frantoio Santa Tea” (Km. 9,730), aprirà la contesa nella serata di sabato 25 giugno alle ore 21,58, mentre le altre prove, “Figline” (Km. 8,790) e “Montanino-Giusti e Torricelli” (Km. 14,940) sono previste alla domenica. 

L’uscita dal riordinamento notturno (a Cascia) sarà dalle ore 08,15 e l’arrivo finale dalle ore 17,09, sempre a Cascia di Reggello. 

Il totale della distanza coperta dalle prove speciali sarà di 65,980 chilometri sul totale di 183,510.

Nella foto Panzani al vittorioso Rally “Carnevale” di febbraio scorso (FOTO AMICORALLY)

UFFICIO STAMPA – Alessandro Bugelli

LUCA PANZANI RETURNS “ON TWO WHEELS” IN REGGELLO

Lucca, 21 June 2022 

Luca Panzani is ready to return to racing. 

An absence, that of the driver from Lucca that lasts since last March, since the unfortunate rally at Ciocco when he had to give up driving the Skoda Fabia when he was leading the race valid for the Zone Cup.

Panzani, who had made his season debut this year with a peremptory victory at the “Carnevale”, again with the Fabia, will be at the start this weekend at the 14th Rally di Reggello-Città di Firenze, in the Florentine Valdarno, the fourth round of the Zone VI Cup, returning “to the old-fashioned”, to two-wheel drive.

He will have at his disposal a Renault Clio S1600 made available by Gianni Lazzeri’s Laserprom 015, in what will once again be a joint venture between Jolly Racing Team and Pavel Group, the two stables with which he has been collaborating for some time.

It will also be a return to the past as far as the co-driver is concerned, finding Federico Grilli at his side, while this Reggello event will be the second opportunity in Panzani’s career to take the wheel of the Clio S1600. 

The first time, in fact, was in 2016, at the Rally 2 Valli di Verona, a race in which he closed the Italian ‘two-wheel drive’ Championship in second place at the end of a race troubled (the last of the season) by set-up and brake problems.

Luca Panzani has only raced the Reggello Rally once, in 2012, in the MG ZR 105, winning the A5 class.

There are a total of six special stages on the programme, one to be repeated twice, one on three occasions, plus a third scheduled for a single pass.  

Precisely this last one, after the start from Cascia di Reggello in front of the beautiful Romanesque parish church (at 21.30), called “Pietrapiana-Frantoio Santa Tea” (Km. 9.730), will open the contest on the evening of Saturday 25 June at 21.58, while the other trials, “Figline” (Km. 8.790) and “Montanino-Giusti and Torricelli” (Km. 14.940) are scheduled for Sunday. 

The exit from the night regrouping (in Cascia) will be from 08.15 and the final arrival from 17.09, again in Cascia di Reggello. 

The total distance covered by the special stages will be 65.980 kilometres out of a total of 183.510.

In the photo Panzani at the victorious “Carnevale” Rally last February (PHOTO AMICORALLY)

PRESS OFFICE – Alessandro Bugelli

GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI ERC Rally Highlights – 78th Rally Poland 2022 – Final Day

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *