(ITA-ENG) Kitchen ottiene la vittoria nella prima moto e il podio a Thunder Valley

 

Levi Kitchen del Monster Energy Yamaha Star Racing ha conquistato il suo primo podio con una vittoria dominante nella prima manche e un quinto posto finale per ottenere il terzo posto assoluto al Thunder Valley National di ieri. 

Justin Cooper ha conquistato un paio di terzi posti e si è piazzato quarto nelle difficili condizioni del terzo round del Lucas Oil Pro Motocross Championship a Lakewood, in Colorado. 

I giovani rookie del team si sono uniti a loro nella top 10, con Matthew LeBlanc che ha ottenuto un ottavo posto assoluto (10-9) e Nick Romano che si è piazzato al 10° posto con un punteggio di 9-13 in gara. 

Thrasher ha conquistato l’ottavo posto nella prima manche ma, sfortunatamente, è caduto nella seconda, concludendo la giornata al 16° posto.

Kitchen ha ottenuto un buon risultato in qualifica, 10°, ma poi è uscito alla grande con un brillante holeshot nella prima manche. 

Il pilota di Washington ha mantenuto un ritmo incalzante e ha condotto dall’inizio alla fine la sua prima vittoria di manche tra i professionisti. 

Nella seconda manche non è partito come sperava e si è ritrovato 11° dopo il primo giro. 

Kitchen ha abbassato la testa e ha cercato di farsi strada verso i primi per la vittoria assoluta, avanzando fino al quinto posto al sesto giro, dove avrebbe concluso la gara. 

Ha raggiunto il suo compagno di squadra Justin Cooper in termini di punti, ma la sua vittoria di manche è stata decisiva e gli ha permesso di conquistare il suo primo podio assoluto. 

I due compagni di squadra sono anche a pari merito con 100 punti nel Lucas Oil Pro Motocross 250MX Championship, con Kitchen al quarto posto e Cooper al quinto in questa fase iniziale della caccia al titolo.

Cooper ha fatto un’ottima partenza nella prima manche dal quinto cancelletto e ha lottato in testa nella seconda. 

Ha cercato di tenere a bada il leader della serie, ma è stato spostato in terza posizione al secondo giro, dove avrebbe concluso per raggiungere il suo compagno di squadra sul podio. 

Il newyorkese ha ottenuto un’altra ottima partenza in seconda posizione nella Moto 2, ma ha vissuto un deja vu ritrovandosi terzo al secondo giro. 

Imperterrito, Cooper ha continuato a spingere e ha cercato di risalire fino al secondo posto, ma alla fine non è riuscito a raggiungere il traguardo. 

Il suo punteggio di 3-3 lo ha portato al quarto posto in classifica generale.

LeBlanc ha avuto una prestazione eccezionale al Thunder Valley Motocross Park. 

Dopo essersi qualificato 13°, il giovane rookie ha fatto una buona partenza in nona posizione e ha corso una solida manche per finire 10°. 

Nella seconda manche è partito ancora meglio, in sesta posizione, e ha percorso i giri necessari per tagliare il traguardo in nona posizione e concludere la giornata in ottava posizione.

Anche l’altro rookie del team, Nick Romano, ha ottenuto un risultato da top-10. Sebbene abbia faticato nella seconda sessione di qualifiche e si sia classificato 19°, è partito benissimo nella prima manche e si è piazzato sesto. 

Ha continuato a spingere nelle condizioni difficili e alla fine ha concluso al nono posto. 

Il newyorkese ha fatto un’altra buona partenza nella seconda manche, in settima posizione, ma purtroppo non è riuscito a trovarsi a suo agio nelle condizioni difficili dell’ultima manche della giornata e ha tagliato il traguardo in tredicesima posizione, in decima posizione assoluta.

Thrasher ha avuto un inizio difficile nella prima manche, ritrovandosi 23° dopo un ribaltamento al primo giro. 

Il pilota del Tennessee si è subito messo al lavoro e ha compiuto un’eroica rimonta fino all’ottavo posto.

Nella seconda manche è partito bene, ma purtroppo ha avuto un contatto con un altro pilota e non è riuscito a concludere la gara, chiudendo la giornata al 16° posto. 

Thrasher si sottoporrà ad una valutazione da parte dei medici dopo il fine settimana e un aggiornamento sul suo stato seguirà in un secondo momento.

Il team Monster Energy Yamaha Star Racing si dirigerà verso est il prossimo fine settimana per l’High Point National, quarta prova del Lucas Oil Pro Motocross Championship a Mt. Morris, Pennsylvania, sabato 18 giugno.

Yamaha Racing

Kitchen Scores Debut Moto Win for Podium Finish at Thunder Valley

Monster Energy Yamaha Star Racing’s Levi Kitchen earned his first podium with a dominant first moto victory and a fifth-place finish to score third overall at yesterday’s Thunder Valley National. 

Justin Cooper took home a pair of third-place finishes for fourth overall in challenging conditions at Round 3 of the Lucas Oil Pro Motocross Championship in Lakewood, Colorado. 

The team’s young rookies joined them in the top 10, with Matthew LeBlanc earning a career-best eighth overall (10-9) and Nick Romano in 10th with a 9-13 moto score. 

Thrasher charged to eighth in the first moto but, unfortunately, crashed in the second moto and was unable to finish, ending the day 16th.

Kitchen had a solid qualifying result in 10th, but then came out swinging with a brilliant holeshot in the first moto. 

The Washington rider kept a hot pace up front to lead from start to finish for his first moto win in the pro ranks. 

He didn’t get the start he was hoping for in the second moto and found himself 11th after the first lap. 

Kitchen put his head down and tried to make his way to the front for the overall victory, advancing to fifth by Lap 6, where he would ultimately finish. 

He tied his teammate Justin Cooper in points, but his stellar moto victory would be the tiebreaker and land him his first overall podium. 

The teammates are also tied with 100 points in the Lucas Oil Pro Motocross 250MX Championship, with Kitchen sitting fourth and Cooper fifth at this early stage in the title chase.

Cooper got a great start in the first moto from the fifth gate pick and was battling up front in the second. 

He tried to hold off the series points leader but was shuffled to third on Lap 2, where he would finish to join his teammate on the podium. 

The New Yorker got another great second-place start in Moto 2, but it was a bit of deja vu as he found himself third on the second lap. 

Undeterred, Cooper kept pushing and tried to make his way back to the runner-up spot but came just shy in the end. 

His 3-3 moto score put him fourth overall.

LeBlanc had a standout performance at the Thunder Valley Motocross Park. 

After qualifying 13th, the young rookie got a good start in ninth and rode a solid moto to finish 10th. 

He got an even better start in the second moto in sixth and put in the laps to cross the line ninth and end the day eighth overall.

The team’s other rookie, Nick Romano, also enjoyed a top-10 result. Although he struggled in the second qualifying session and was 19th, he got a great start in the first moto and was sixth. 

He kept pushing in the challenging conditions and eventually finished ninth. 

The New Yorker got another good start in the second moto, in seventh but unfortunately was unable to find his comfort zone in the rough conditions of the final moto of the day, and crossed the line 13th for 10th overall.

Thrasher had a tough start to his first moto, finding himself 23rd after a tip-over on the first lap. 

The Tennessee rider quickly got to work and made a heroic charge back to eighth.

He got a good start in the second moto, but unfortunately came together with another rider and was unable to finish the race, ending the day 16th overall. 

Thrasher will seek evaluation from his doctors after the weekend and an update on his status will follow at a later time.

The Monster Energy Yamaha Star Racing team heads east next weekend for the High Point National, Round 4 of Lucas Oil Pro Motocross Championship in Mt. Morris, Pennsylvania, on Saturday, June 18.

Yamaha Racing


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI WRC Rally Italia Sardegna 2022 – WRC2 Results and Final Day

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *