(ITA-ENG) Jacopo Trevisani cerca all’Adriatico un buon approdo “Ci sono tutti i big e noi proveremo a ritagliarci un ruolo da protagonisti”

 

Giovedì 12 maggio 2022
Seconda prova stagionale del Campionato Italiano Rally Terra, il 29° Rally Adriatico mette in scena nel weekend tutti i migliori interpreti dello sterrato nazionale.
Tra questi anche Jacopo Trevisani, quinto nella lista provvisoria di partenza con i prioritari Andreucci, Costenaro, Oldrati e Dalmazzini a scavare i primi solchi sul tracciato.
“Partiamo molto avanti anche noi – sottolinea Jacopo – e ci toccherà strada sporca nel primo giro come ai principali pretendenti alla vittoria. Le prove sono nuove per tutti, ma il fondo marchigiano rimane più o meno lo stesso, generalmente mi è sempre piaciuto, perciò ho fiducia in una gara positiva”.
Nessuna novità, invece, per quanto riguarda il pacchetto tecnico a disposizione del driver bresciano, affiancato sul sedile di destra da Andrea Marchesini, in gara con la Skoda Fabia Rally2 GF Racing per i colori HP Sport e le coperture ufficiali MRF Tyre.
“Siamo competitivi e faremo il possibile per ottenere un buon approdo all’Adriatico – puntualizza il “marinaio” Trevisani – dando soddisfazione a quanti supportano il nostro programma”.
Domenica 15 maggio previsti tre passaggi sulle prove speciali di “San Fiorano” (8,91 km), “Molleone” (9,28) e “Montalto Tarugo” (5,21).

Allegata immagine RaceEmotion Photography

Press Office – Carlo Ragogna
Jacopo Trevisani looking to the Adriatic for a good landing.
“All the big names are there and we will try to carve out a leading role”

Thursday, May 12, 2022
The second seasonal round of the Italian Rally Terra Championship, the 29th Rally Adriatico puts all the best interpreters of the national gravel road on stage this weekend.
Among them also Jacopo Trevisani, fifth in the provisional starting list with priority drivers Andreucci, Costenaro, Oldrati and Dalmazzini digging the first grooves on the track.
“We’re starting way ahead as well,” Jacopo points out, “and we’re going to get dirty roads on the first lap like the main contenders for victory. The trials are new for everyone, but the Marche soil remains more or less the same, generally I’ve always liked it, so I have faith in a positive race.”
No news, however, regarding the technical package available to the driver from Brescia, flanked in the right seat by Andrea Marchesini, competing with the Skoda Fabia Rally2 GF Racing for HP Sport colors and official MRF Tyre tires.
“We are competitive and we will do everything possible to get a good landing at the Adriatic,” points out the “sailor” Trevisani, “giving satisfaction to those who support our program”.
On Sunday, May 15, three passages are planned on the special stages of “San Fiorano” (8.91 km), “Molleone” (9.28) and “Montalto Tarugo” (5.21).

Attached image RaceEmotion Photography

Press Office – Carlo Ragogna


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI Rally della Valpolicella 2022 – Best of

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *