(ITA-ENG) Elzinga allunga la leadership del campionato EMX250 mentre Zanchi ottiene il primo podio stagionale in EMX125

 

Rick Elzinga, pilota ufficiale EMX250 di Hutten Metaal Yamaha, ha continuato a vincere all’MXGP di Germania, sesto round del Campionato EMX250 a Teutschenthal. 

L’olandese volante si è assicurato la sua quarta vittoria assoluta con un impressionante 2-1. 

A lui si è aggiunto il compagno di squadra Andrea Bonacorsi, che ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale e ha concluso il weekend con uno splendido 10° posto dopo una caduta nel giro iniziale. 

Per completare il successo di Yamaha al Gran Premio di Germania, Ferruccio Zanchi, pilota ufficiale MJC Yamaha EMX125, ha ottenuto un terzo posto assoluto e il suo primo podio della stagione.  

Dopo aver recuperato la leadership del campionato EMX250 meno di una settimana fa, Elzinga è arrivato in Germania motivato ad estendere il suo vantaggio. 

Il “44” è partito bene in Gara 1 e ha inseguito l’ex vincitore della bLU cRU FIM Europe YZ125 Cup Jorgen Matthias-Talviku alla prima curva, prima di superarlo al secondo giro. 

Mentre Elzinga è apparso fluido e controllato in testa, la gara è stata segnata dalla sorprendente rimonta di Bonacorsi dall’esterno della top-five per rubare la vittoria al suo compagno di squadra all’ultimo giro. 

Al termine dell’ultimo giro, Elzinga è stato privato della quinta vittoria di gara a due curve dalla fine, consegnando a Bonacorsi la sua seconda vittoria stagionale. 

Il compagno di squadra Dave Kooiker, dopo una partenza mediocre, si è piazzato al 15° posto.

Elzinga, partito secondo in gara due, ha guidato in modo impeccabile e si è assicurato la quinta vittoria di gara dopo che il leader iniziale, Sascha Coenen, è caduto a 2 giri dalla fine. 

Bonacorsi si è lanciato in una carica impossibile partendo dall’esterno della zona punti. 

Il giovane italiano si è scontrato con un altro pilota alla fine della corsia dei box nel corso del primo giro. 

Dopo essere ripartito in fondo al gruppo, ha spinto al massimo per concludere al 10° posto, sufficiente per il terzo posto assoluto e per il suo secondo podio stagionale. 

Allo stesso tempo, una partenza decisamente migliore ha permesso a Kooiker di arrivare a ridosso della top-10, 12° in classifica generale.  

Dopo un’altra vittoria, Elzinga ha allungato il suo vantaggio nel campionato EMX250 a 20 punti su Cornelius Toendel, mentre Bonacorsi rimane terzo nella serie.

Nella gara d’apertura della EMX125, il giovane pilota di MJC Yamaha Official EMX125, Ferruccio Zanchi, ha fatto una partenza pulita e ha ottenuto un impressionante holeshot, mentre i compagni di squadra Ivano van Erp e Karlis Reisulis sono emersi all’interno dei primi otto. 

Al secondo giro, Van Erp si era già fatto strada in seconda posizione, mentre Reisulis ha guadagnato incredibilmente terreno partendo dalla nona posizione. 

Al quarto giro, Reisulis ha preso la seconda posizione da Van Erp e un giro più tardi ha fatto una mossa da manuale, da esterno a interno, su Zanchi per la testa della corsa. 

Alla bandiera a scacchi, Reisulis ha dominato dal quinto giro, portando la sua YZ125 equipaggiata con il GYTR alla seconda vittoria consecutiva. 

Allo stesso tempo, Zanchi è stato relegato in terza posizione dal contendente al titolo Alexis Fueri. 

Van Erp è stato sfortunatamente messo fuori gioco da un raro problema meccanico.

Con una scelta limitata di traiettorie sul circuito stretto e compatto di Teutschenthal, che era stato leggermente strappato e pesantemente irrigato per domenica, una buona partenza in Gara 2 era essenziale. Zanchi è partito tra i primi cinque e ha ottenuto un altro piazzamento nella top three, mentre van Erp è passato dalla decima alla quarta posizione. 

Allo stesso tempo, Reisulis ha avuto uno strano problema tecnico, ma è riuscito a portare a casa la sua YZ125 equipaggiata GYTR fino al 10° posto, sufficiente per il quarto posto assoluto, mentre van Erp si è classificato 11°.

Dopo tre intense gare che hanno visto festeggiare ciascuno dei piloti MJC Yamaha, tutti e tre i piloti si trovano nella top-10 della classifica di campionato. 

Reisulis è terzo, van Erp è quinto e Zanchi è ottavo. 

Il prossimo appuntamento della serie EMX250 e EMX125 si terrà a Lommel, in Belgio, il fine settimana del 24 luglio. 

Yamaha Racing

Elzinga Extends EMX250 Championship Lead as Zanchi Secures First EMX125 Podium of the Season

Hutten Metaal Yamaha Official EMX250’s Rick Elzinga continued his winning ways at the MXGP of Germany, round six of the EMX250 Championship in Teutschenthal. 

The Flying Dutchman secured his fourth overall victory with an impressive 2-1 scorecard. 

He was joined on the box by teammate Andrea Bonacorsi who took his second race win of the season and finished the weekend with a superb 10th place finish after a fall on the opening lap. 

Adding to Yamaha’s success at the German Grand Prix, MJC Yamaha Official EMX125’s Ferruccio Zanchi went 3-3 for third overall and his first podium finish of the season.  

After reclaiming the EMX250 championship lead less than a week ago, Elzinga arrived in Germany motivated to extend his lead. 

The ‘44’ started strong in Race 1 and chased former bLU cRU FIM Europe YZ125 Cup winner Jorgen Matthias-Talviku around turn one before making a pass on lap-2. 

While Elzinga appeared smooth and in control up front, the race was ultimately marked by Bonacorsi’s astonishing charge from outside the top-five to steal victory from his teammate on the final lap. 

At the end of the last-lap thriller, Elzinga was robbed of a fifth race win with two turns remaining, handing Bonacorsi his second race win of the season. 

Teammate Dave Kooiker fought back from a mediocre start to finish 15th.

Elzinga started second in race two and rode flawlessly and to secure race win number five after the initial leader, Sascha Coenen, crashed with 2-laps remaining. 

Bonacorsi put in a impossible charge through the field from outside of the points. 

The young Italian collided with another rider at the end of pit-lane on the opening lap. 

After re-starting at the back of the pack, he pushed hard to finish 10th, which was enough for third overall – and his second podium finish of the season. 

At the same time, a much better start saw Kooiker finish on the cusp of the top-10. He was in the race and 12th overall.  

After another round win, Elzinga has stretched his EMX250 Championship lead out to 20 points over Cornelius Toendel, while Bonacorsi remains third in the series.

In the opening EMX125 race, MJC Yamaha Official EMX125’s young gun, Ferruccio Zanchi, got off to a clean start and took an impressive holeshot as teammates Ivano van Erp and Karlis Reisulis emerged inside the top-eight. 

By the second lap, Van Erp had already elbowed his way into second position, while Reisulis made some incredible gains in his charge forward from ninth. 

On lap 4, Reisulis took second from Van Erp and a lap later made a textbook outside-to-inside move on Zanchi for the lead. 

At the checkers, it was Reisulis who was dominant from lap 5, powering his GYTR kitted YZ125 to a second consecutive race win. 

At the same time, Zanchi was relegated to third by title contender Alexis Fueri. 

Van Erp was unfortunately forced out of contention by a rare mechanical issue.

With limited line choice at the tight and compact Teutschenthal circuit, which had been slightly ripped and heavily watered for Sunday, a good start in Race 2 was essential. 

Zanchi got off to a top-five start and charged to another top-three finish, while van Erp charged from 10th to fourth. 

At the same time, Reisulis suffered a strange technical issue but managed to nurse his GYTR kitted YZ125 home to 10th, which was enough for fourth overall, while van Erp was classified 11th. 

After three intense rounds of racing that have seen podium celebrations from each of the MJC Yamaha riders, all three riders are inside the top-10 in the Championship Standings. 

Reisulis is third, van Erp is fifth and Zanchi is eighth. 

The next round of the EMX250 and EMX125 series will take place in Lommel, Belgium on the weekend of July 24th. 

Yamaha Racing


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI ERC Rally Highlights – 78th Rally Poland 2022 – Final Day

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *