(ITA-ENG) Bonacorsi sfiora il podio EMX250 a Maggiora 

 

Andrea Bonacorsi della Hutten Metaal Yamaha Official EMX250 ha mostrato il suo potenziale durante il terzo round del Campionato EMX250 a Maggiora, Italia, lo scorso fine settimana. 

Dopo aver raggiunto l’ottavo posto in Gara 1, il 18enne italiano ha concluso il suo Gran Premio di casa con un superbo terzo posto e ha mancato il podio assoluto per un solo punto.  

Con la pioggia e il maltempo previsti per il Gran Premio d’Italia, la squadra di Infront Moto Racing ha lasciato la pista non bagnata prima delle gare di sabato. 

Ma, poiché la pioggia non è arrivata, la pista si è rivelata incredibilmente piatta e straordinariamente veloce. 

La situazione era comunque la stessa per tutti, con la conseguenza che qualsiasi errore sarebbe costato caro, perché recuperare tempo era difficile. 

Nella gara di apertura di sabato pomeriggio, un gruppo di piloti si è scontrato sul rettilineo di partenza e ha causato una carneficina ad alta velocità. 

Tutti e tre i piloti Hutten Metaal Yamaha Official EMX250 sono riusciti ad evitare l’incidente, ma il risultato è stato il costo di una grande partenza. 

Rick Elzinga è emerso dalla prima curva sulla cuspide della top-five, ma è stato rimandato in 15° posizione dopo alcuni errori nel giro iniziale, mentre Dave Kooiker e Bonacorsi hanno completato la top-10.

Riprendendosi da un giro iniziale difficile, Elzinga ha effettuato una serie di passaggi brillanti per finire settimo alla fine dello sprint di 14 giri, davanti a Bonacorsi, che ha dovuto spingere duramente per l’ottavo posto. 

Kooiker è arrivato 16° dopo aver tenuto il passo dei primi, in settima posizione, per i sette giri iniziali.

Per quanto riguarda Gara 2, la forte pioggia della notte ha reso la pista molto fangosa e molto impegnativa. 

Tanto che Elzinga ha deciso di non eseguire il giro di ricognizione prima della gara per mantenere la sua moto pulita, in modo da avere meno peso e più potenza e trazione in partenza. 

Ma purtroppo, non appena i cancelli si sono abbassati, l’alto olandese ha subito un raro problema tecnico e si è dovuto ritirare dalla gara dopo un giro. 

Al contrario, per Bonacorsi è andato tutto bene, sembrava completamente a suo agio. 

La stella italiana ha spinto la sua YZ250F equipaggiata GYTR ad una partenza nella top-10 e ha rapidamente impostato la sua carica in avanti. 

Anche se la pista aveva una scelta di traiettorie limitata, il ’35’ non si è mai accontentato ed è stato premiato per i suoi sforzi con il suo primo arrivo nella top three della stagione 2022 – in terza posizione. 

Contemporaneamente, Kooiker è stato vittima delle condizioni difficili e si è schiantato nel corso del primo giro. 

Tuttavia, il giovane olandese ha compiuto una rimonta ed è riuscito a lottare per tornare al 19° posto. 

Combinando i risultati di entrambe le gare, Bonacorsi si è classificato quarto assoluto, mentre un punteggio nullo in Gara 2 ha fatto cadere Elzinga al 15° posto. 

Kooiker ha concluso il fine settimana 21°. 

Il team Hutten Metaal Yamaha Official EMX250 si recherà ora a Riola-Sardo, in Sardegna, per il quarto round della serie EMX250 il 14 e 15 maggio. 

Elzinga è attualmente secondo nella lotta per il campionato, mentre Bonacorsi è passato al nono posto. Kooiker è 21°. 

Yamaha Racing

Bonacorsi Nears EMX250 Podium in Maggiora 

Hutten Metaal Yamaha Official EMX250’s Andrea Bonacorsi showed his potential at the third round of the EMX250 Championship in Maggiora, Italy, last weekend. 

After finishing eighth in Race 1, the 18-year-old Italian ended his home Grand Prix with a superb top-three finish and narrowly missed the overall podium by a single point.  

With rain and stormy weather predicted for the Italian Grand Prix, the Infront Moto Racing track crew left the track un-watered and unripped ahead of racing on Saturday. 

But, as the rain did not arrive, the track ended up incredibly flat and extraordinarily fast. 

Nevertheless, it was the same for everyone, and it just meant that any mistake would be costly as making up time was difficult. 

In the opening race on Saturday afternoon, a cluster of riders came together on the start straight and caused some high-speed carnage. 

All three Hutten Metaal Yamaha Official EMX250 riders managed to avoid the incident, but it came at the cost of a great start. 

Rick Elzinga emerged from turn one on the cusp of the top-five but was shuffled back to 15th after a few mistakes on the opening lap, while Dave Kooiker and Bonacorsi made up the top-10.

Bouncing back from a tough opening lap, Elzinga made a series of brilliant passes to finish seventh at the end of the 14-lap sprint, ahead of Bonacorsi, who had to push hard for eighth. 

Kooiker finished 16th after keeping up with the front-runners in seventh position for the first 7 laps.

As for Race 2, heavy overnight rain made the track very muddy and highly challenging. 

It was so much so that Elzinga decided not to do the sighting lap ahead of the race to keep his bike clean, which would mean less weight, and more power and traction off the start. 

But unfortunately, as soon as the gates fell, the tall Dutchman suffered a rare technical issue and had to withdraw from the race after one lap. 

In contrast, everything went right for Bonacorsi, who looked completely in his comfort zone. 

The Italian sensation powered his GYTR kitted YZ250F to a top-10 start and quickly set about his charge forward. 

Although the track had limited line choice, the ‘35’ never settled and was rewarded for his efforts with his first top three finish of the 2022 season – he was third. 

At the same time, Kooiker was a victim of the tricky conditions and crashed on the opening lap. Nevertheless, the young Dutchman mounted a comeback and managed to fight his way back to 19th. 

Combining the results from both races, Bonacorsi was classified fourth overall, while a null-point score in Race 2 dropped Elzinga to 15th. 

Kooiker ended the weekend 21st. 

The Hutten Metaal Yamaha Official EMX250 team will now travel to Riola-Sardo, in Sardinia, for the fourth round of the EMX250 series on May 14th and 15th. 

Elzinga is currently second in the championship chase, while Bonacorsi has moved to ninth. Kooiker is 21st. 

Yamaha Racing


GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DI Rally della Valpolicella 2022 – Best of

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *