GR YARIS DEBUTTA SU TERRA AL RALLY DEL BRUNELLO. IL TOYOTA GAZOO RACING ITALY SCHIERA PAPERINI-FRUINI COME EQUIPAGGIO UFFICIALE

GR YARIS DEBUTTA SU TERRA AL RALLY DEL BRUNELLO.

IL TOYOTA GAZOO RACING ITALY SCHIERA PAPERINI-FRUINI COME EQUIPAGGIO UFFICIALE

 

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato.

Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

Pilota scelto per portare al debutto GR Yaris sulla terra è il Campione 2022 della GR Yaris Rally Cup, il toscano di Pistoia Thomas Paperini, classe 1996, in coppia con Simone Fruini.

Sarà una “prima” a tutto tondo, in quanto pure per il ventiseienne neo-Campione ed il suo copilota sarà la prima esperienza su strada bianca, designati perciò come equipaggio ufficiale del TGR Italy.

Un premio, oltre che per il successo nel Trofeo, per la loro determinazione, per la loro forza e professionalità con cui hanno portato a termine la loro trionfale stagione.

A caratterizzare il confronto sulle strade senesi saranno le prove speciali “Pieve a Salti”, “La Sesta” e “Badia Ardenga”, tratti ripetuti fino ad un totale di sette passaggi cronometrati distribuiti su sessantanove chilometri di distanza competitiva.

Cerimonia di partenza alle ore 19.30 di sabato 10 dicembre – ed arrivo della gara, prevista il giorno seguente, dalle ore 15.00 entrambe a Montalcino.

Buonconvento sarà invece sede del parco assistenza e del riordino delle vetture, quest’ultimo previsto in Piazza Garibaldi.

 

Nella foto: Thomas Paperini e Simone Fruini in azione

TOYOTA GAZOO RACING ITALY

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »