Gli stupendi sterrati delle Azzorre per l’apertura del FIA ERC 2021 dal 6 all’8 maggio

Lo spettacolare arcipelago del medio-atlantico ospita il nuovo inizio di stagione a maggio. 

L’evento su sterrato sostituirà la data del Rally Islas Canarias, che ora è prevista a novembre e concluderà il Campionato Europeo. 

La competizione Rally Serras de Fafe e Felgueiras, inserita quest’anno, passa da marzo a settembre. 

E’ in corso la riorganizzazione del calendario in risposta alla pandemia COVID-19 .

La prossima stagione del FIA European Rally Championship inizierà con il 55° Rally delle Azzorre dal 6 all’8 maggio a seguito delle modifiche al calendario 2021 in risposta alla pandemia di COVID-19.

Il promotore dell’ERC Eurosport Events ha lavorato in stretta collaborazione con FIA, l’organo di governo mondiale del motorsport, e gli organizzatori di tre gare del campionato europeo interessate dai cambiamenti, per preparare un calendario modificato che è stato approvato dal  consiglio di FIA World Motor Sport.

Oltre a una nuova data per il 55° Rally delle Azzorre, che prende il posto del Rally Islas Canarias, per ridurre al minimo i disagi per piloti, squadre, emittenti e la ASN nazionale, il Rally Serras de Fafe e Felgueiras aprirà la stagione dal 24 al 26 settembre. Il Rally Islas Canarias si sposta da maggio al 18-20 novembre ed ospiterà l’ottava prova decisiva dell’anno.

I programmi dell’ERC Junior, dell’Abarth Rally Cup e della Clio Cup by Toksport WRT sono stati modificati di conseguenza, ma il numero di round che contano per ogni categoria è rimasto invariato.

FIA European Rally Championship 2021 calendario revisionato

Round 1: 55° Rally delle Azzorre (terra), 6-8 maggio 2021 C

Round 2: 77° Rally di Polonia (terra), 18-20 giugno 2021 J, A, C

Round 3: Rally Liepāja (Lettonia, terra), 1-3 luglio 2021 J, A

Round 4: Rally di Roma Capitale (Italia, asfalto), 23-25 luglio 2021 J, A, C

Round 5: 50° Barum Czech Rally Zlín (asfalto), 27-29 agosto 2021 J, A, C

Round 6: Rally Serras de Fafe e Felgueiras (Portogallo, terra), 24-26 settembre 2021

Round 7: Rally d’Ungheria (asfalto), 22-24 ottobre 2021 J, A, C

Round 8: Rally Islas Canarias (asfalto), 18-20 novembre 2021 J, A

J = ERC Junior/ERC3 Junior;

A= Abarth Rally Cup; 

C= Clio Trophy by Toksport WRT

Jean-Baptiste Ley, coordinatore ERC, Eurosport Events: “È stato fatto tutto il possibile per mantenere il calendario originale ed evitare l’inconveniente di cambiare le date. Oltre alla necessità di contribuire a salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti, dal monitoraggio dell’evoluzione della pandemia, tenendo conto dei problemi che gli organizzatori stanno incontrando, cercando di pianificare eventi nel bel mezzo di blocchi nazionali, ritardare l’inizio della stagione e correre alcuni eventi più tardi nell’anno, è l’unica linea d’azione.

Nonostante i notevoli sforzi, preservare la configurazione prevista per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras e il 55° Rally delle Azzorre non è purtroppo possibile quest’anno, anche se il supporto logistico disponibile per le squadre che partecipano rimane in atto e le Azzorre sono un’evento degno per l’apertura della stagione. 

Sostituendo la data originale del Rally Islas Canarias, speriamo di ridurre al minimo i disagi per i piloti, le squadre e le emittenti. La data era un periodo libero per l’ASN portoghese, FPAK, e i suoi campionati nazionali e locali. Per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras, le cose belle accadono a chi sa aspettare.

Gli organizzatori del Rally Islas Canarias hanno realizzato un fantastico finale di stagione lo scorso novembre, nonostante tutti i vincoli imposti dal COVID-19, e abbiamo piena fiducia che possano realizzare un evento ancora migliore nel 2021″. Lo riporta ERC Press Office.

GUSTATI UNA PILLOLA DEGLI HIGHLIGHTS DEL RALLY ISLAS CANARIAS: ERC Rally Islas Canarias – Fourmaux

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *