GIANLUCA TOSI FINISCE OTTAVO ASSOLUTO IN COPPA ITALIA

GIANLUCA TOSI FINISCE OTTAVO ASSOLUTO IN COPPA ITALIA

30 ottobre 2023
Chiuso il capitolo della Coppa Italia, per Gianluca Tosi, che ha firmato l’ottava posizione assoluta al Rally del Lazio-Cassino, nel frusinate, con il coinvolgimento anche della provincia di Caserta.
Il driver reggiano di Carpineti, portacolori di Movisport, con la Skoda Fabia R5 di Gima Autosport, affiancato da Alessandro Del Barba, ha dunque chiuso il cerchio di una stagione che lo ha visto vincitore della Coppa Rally di sesta zona, successo che lo ha qualificato poi per l’impegno finale nel Lazio.
La competizione cassinate non è stata facile, il confronto era decisamente di alto livello, con al via il meglio del rallismo italiano su base regionale, una gara quindi estremamente tirata per quanto anche selettiva.
Tosi e Del Barba sono sempre gravitati nella top ten assoluta, a conferma del loro valore, pur perdendo il contatto con i vertici soprattutto per non essere mai entrati in sintonia con la difficile prova di Rocca d’Evandro.
Una prova peraltro già corsa nel passato ma che nelle condizioni trovate quest’anno non ha dato le sensazioni ottimali.
Per questo hanno perso terreno in una classifica che poteva vederli alcune posizioni più in alto.
Una stagione dunque finita con una nuova prestazione di spessore, per Tosi, che dopo questo impegno proseguirà a metà novembre con il Campionato IRC, del quale si giocherà tutte le carte possibili a metà novembre al gran finale di Schio, il 17 e 18 del mese.

GIANLUCA TOSI: “Una gara difficile contro avversari di altissimo livello. Un percorso anche molto particolare che non permetteva eccessi e neppure errori o distrazioni. Abbiamo cercato di rimanere nella fascia alta della classifica, non è stato facile, soprattutto per non aver letteralmente “digerito” la prova di Rocca d’Evandro, probabilmente potevamo fare molto meglio in termini di classifica assoluta. Ma crediamo comunque di aver fatto un buon risultato, che ha dato ugualmente onore alla stagione corsa in sesta zona. Adesso concentrati al massimo per far bene a Schio tra meno di un mese”.

Foto Simonelli
Ufficio Stampa – Alessandro Bugelli

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »