Campionato Italiano Rallycross, ci siamo!

Campionato Italiano Rallycross, ci siamo!

Siamo entrati nella settimana che ci porterà al Round 1 del Campionato Italiano Rallycross, in programma come tradizione nel weekend di Pasquetta, 8/9/10 aprile a Maggiora Offroad Arena.
Cresce l’attesa per la prima gara di una stagione che si preannuncia spettacolare e ne avremo sicuramente un primo assaggio in questo Round.

RX5
Il Vice Campione Italiano, Fabio Mezzatesta, ha tutte le intenzioni di lottare per il titolo anche nel 2023 e sarà al via con una Hyundai i20 R5: la concorrenza però sarà molto agguerrita, a partire da Gianmarco Donetto (Fabia R5), in grado di vincere entrambe le due gare cui ha partecipato nel 2022 e che ha già confermato la propria presenza per l’intero campionato.
A Maggiora saranno al via inoltre Lucamaria Rizzello (Peugeot 208 R5), il patron di Maggiora Park, l’impianto gemello di Maggiora Offroad Arena, Stefano Avandero (Fabia R5) e, novità decisamente interessante, la giovane e performante Jenni Sonzogni, che ben si è comportata nel 2022 nella Super1600 e che sarà al volante di una Fabia R5.

Supercar
Rosario Corallo e la sua Subaru Impreza saranno al via per conquistare il terzo titolo tricolore consecutivo, ma già in questa prima gara dovranno difendersi dagli attacchi dal Campione 2018 Marco Noris (Skoda Fabia R5) e dall’altoatesino Werner Gurschler (Ford Fiesta).

Super Touring Car
Sarà, nelle sue diverse declinazioni, una delle categorie principali del Round 1.
Nella STC -2000 il Campione Italiano Marco Nicolini (Peugeot 205) cercherà di difendere il proprio titolo da una concorrenza sempre più numerosa, a partire dalla Vice Campionessa 2022 Arianna Corallo (Opel Astra), per proseguire con Ermes Mapi (Renault Clio) che lo scorso anno ha dimostrato di essere molto veloce, ai debuttanti Andrea Tonoli (Fiat Punto) e Simone Mora (Renault Clio).
Decisamente interessante la STC -1600, che vedrà il ritorno di Franco Fusi con la sua fida Renault Clio, del Vice Campione Italiano Marco Valsesia (Citroen Saxo) e dei “cugini terribili”, Daniele e Damiano Delfino, entrambi al volante di una Citroen Saxo.
Non mancherà Matteo Valazza, sempre su Citroen Saxo, mentre sono attesi con curiosità Michele Andolina, passato dalla Supercar a una Renault Clio STC-1600 e il giovanissimo, ancora Under 18, Valentino Ledda (Peugeot 208 R2).

Sport RX
La nuova categoria vedrà (al momento) al via Daniele Catena al volante di una Fiat 500 Proto e Massimo Manzato con una Opel Tigra Proto.

Kartcross
Si attende una bella battaglia tra gli ex Campioni Italiani Maicol Giacomotti (KC) e Gabriele Zoppetti (Viper Master Racing) e il Vice Campione Italiano Riccardo Canzian (Speedcar Xtreme) con outsider di livello come Mauro Vicario (Speedcar Xtreme), Nicolò e Matteo Grieco (GMN Kart Cross).
Da sottolineare anche la presenza, oltre che di Nicola Morlacchi (Planet Kart Corss K3), che compirà 18 anni proprio il giorno di Pasquetta, degli U18 Matteo Bernini (KC) e Marcus Antonio Martinelli (GMN Kart Cross); inoltre saranno al via anche i belgi Arnaud Demelenne (Kamikaz K3) e Lukas Schwall (Planet Kart Cross K3) e l’olandese Nathan Ottink (Lifelive TN5).

A proposito di piloti provenienti da altre nazioni, tornerà, ed è una tradizione che toccherà il decimo anniversario in questa edizione, anche il Campionato Svizzero di Autocross (SAV), con il suo carico di piloti e tifosi appassionati.

Maggiora Music Festival
Ma non sarà solo una Pasqua (e Pasquetta) di motori: Sport Club Maggiora, organizzatore del Round 1 e Promoter del Campionato, proporrà infatti sabato 8 aprile infatti, Maggiora Music Festival, la festa di apertura del Campionato che vedrà prima una presentazione del Campionato e dei suoi protagonisti; a seguire ci si potrà scatenare grazie alla musica della famosa Deejay Renee La Bulgara, già presente lo scorso anno in occasione della Night Race ed eletta proprio nel 2022 Miglior Woman Deejay.
Maggiora Music Festival, che vedrà anche la partecipazione del DJ Resident Dj Veleno, si terrà nella tensostruttura posizionata tra il bar e i paddock e sarà a aperta a tutti: l’ingresso sarà libero.
Ulteriori informazioni sul sito: www.rxitalia.com

Il programma
SABATO 08 APRILE
10.00 – 12:00 SHAKEDOWN RX
14.00 – 17:00 SHAKEDOWN RX
14.00 – 18:00 VERIFICHE TECNICHE SAV
dalle ore 22.30 MMF – LIVE MUSIC RENÈE LA BULGARA
DOMENICA 09 APRILE
09.00 – 11:00 VERIFICHE TECNICHE RX
09.30 – 11:30 PROVE CRONOMETRATE SAV (2 sessioni)
12.00 HEAT 1 SAV (5 laps)
13:30 – 15:30 PROVE LIBERE RX
16:00 Q1 RX (4 laps)
17.00 HEAT 2 SAV (5 laps)

LUNEDI’ 10 APRILE
08:30 WARM-UP RX (2 laps)
09:00 Q2 RX (4 laps)
10.00 HEAT 3 SAV (5 laps)
11:00 Q3 RX (4 laps)
14:00 Q4 RX (4 laps)
15:15 SEMI-FINALI RX (6 laps)
FINALI SAV (7 laps)
FINALI RX (6 lapsÈ previsto un solo biglietto d’ingresso, valido per l’intero weekend, al costo di € 15,00.
L’ingresso sarà gratuito per i bambini tra 0 e 13 anni.
Ulteriori informazioni su www.rxitalia.com.

Un calendario ricco
Il CIRX 2023 sarà caratterizzato da ben 8 prove: dopo la prova di Pasquetta a Maggiora, ci sarà un weekend da brividi in Sardegna, il ritorno dell’acclamatissima Night Race, il debutto del tracciato di Pomposa (FE) e il ritorno della trasferta in terra d’Austria, questa volta a Fuglau. Ecco il calendario completo

9/10 aprile Maggiora Offroad Arena (Maggiora, NO)
29 aprile Ittiri Rally Arena (Ittiri, SS) – Coeff. 2
30 aprile Ittiri Rally Arena Reverse (Ittiri, SS)
26/27 maggio Maggiora Offroad Arena Reverse – Night Race (Maggiora, NO)
8/9 luglio Circuito di Pomposa (Pomposa, FE)
2/3 settembre MJP Racing Arena Fuglau (Fuglau, Austria) – Coeff. 1,5
21/22 ottobre Maggiora Offroad Arena (Maggiora, NO) – Coeff 1,5
4/5 novembre Castelletto Circuit (Castelletto di Branduzzo, PV) – Coeff 2

PRESS – Sport Club Maggiora

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »