Bulega (P2) incisivo negli ultimi test prima del round australiano. Bautista settimo. Huertas pronto all’esordio con la Panigale V2 in SuperSport.

Bulega (P2) incisivo negli ultimi test prima del round australiano.
Bautista settimo. Huertas pronto all’esordio con la Panigale V2 in SuperSport.

Sul Circuito di Phillip Island si sono conclusi oggi gli ultimi test che precedono l’inizio della stagione 2024 di WorldSBK.
E’ stata una giornata intensa per Nicolò Bulega e Alvaro Bautista che hanno concluso rispettivamente 86 ed 83 giri.
I piloti del team Aruba.it Racing – Ducati hanno sfruttato la sessione del mattino per prendere confidenza con il nuovo asfalto mentre nel pomeriggio si sono concentrati sul set up e sulle diverse soluzioni di gomme in vista del primo race weekend che prenderà il via venerdì mattina alle 11.20 locali (1.20 am CEST) con le prime prove libere.
Nicolò Bulega ha confermato le ottime sensazioni provate sia nei test di Jerez che di Portimao chiudendo al secondo posto nella classifica combinata.
Il Campione del Mondo in carica Alvaro Bautista ha lavorato sugli ultimi dettagli per trovare il migliore set up alla luce delle nuove regolamentazioni sul bilanciamento del peso.

Test Day – Combined Standings
P1 T. Razgatlioglu (BMW) 1’28.511s
P2. N. Bulega (Aruba.it Racing – Ducati) +0.074s
P3 A. Locatelli (Yamaha) +0.324s
P4 A. Iannone (Ducati) +0.490s
P5 A. Lowes (Kawasaki) +0.700s
P6 M. Rinaldi (Ducati) +0.702s
P7 A. Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #1)

Nicolò Bulega (Aruba.it Racing – Ducati #11)
“Sono molto soddisfatto e credo che questa sia la mia giornata migliore di test in tutta la preseason. Sia a Jerez che a Portimao sono stato molto veloce soprattutto sul time attack mentre oggi il feeling è stato davvero molto positivo anche sul passo gara. Abbiamo lavorato molto bene fino a questo momento e non vedo l’ora di tornare in pista venerdì”.

Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #1)
“Dall’inizio della pre-season, questo è il primo giorno in cui mi sono potuto concentrare sul lavoro da fare per migliorare il feeling con la moto senza dovermi preoccupare delle mie condizioni fisiche. Questo mi rende molto felice anche se, ovviamente, c’è ancora molto da fare per poter essere nelle condizioni ottimali. C’è comunque grande voglia di scendere in pista fin da venerdì per lavorare sui dettagli da sistemare che mi consentiranno di poter essere competitivo nel weekend”.

WorldSSP
Adrian Huertas è salito in sella alla Ducati Panigale V2 del team Aruba.it Racing WorldSSP per la prima volta sul circuito di Phillip Island (Australia) chiudendo la giornata di test di lunedì riservata alla categoria Supersport con 54 giri completati ed il miglior tempo di 1’32.290.

WorldSSP Test Day – Final Results
P1⁠ ⁠Y. Montella (Ducati) 1’31.881s
P2⁠ ⁠F. Caricasulo (MV Agusta) +0.062s
P3⁠ ⁠S. Manzi (Yamaha) +0.302s
P4⁠ ⁠A. Huertas (Aruba.it Racing WorldSSP Team) +0.409s

Adrian Huertas (Aruba.it Racing WorldSSP Team #99)
“Sono molto soddisfatto per ciò che abbiamo fatto durante il test. Dopo una mattinata in cui abbiamo familiarizzato con il nuovo asfalto raccogliendo subito sensazioni positive, nel pomeriggio abbiamo effettuato una simulazione di gara con tempi molto incoraggianti. Dobbiamo ancora sistemare alcuni dettagli ma arriviamo al primo round della stagione con grande fiducia”.

DUCATI MEDIA HOUSE

 

https://www.bandw.tv/category/motorbike/video-motorbike/

Ti potrebbero interessare anche

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »